Nasce il passaporto per “Cercatori di Riserve”

 

Nasce il passaporto per “Cercatori di Riserve”

 A partire da domenica 12 maggio, prima edizione di RiservAmica, il Corpo Forestale dello Stato rilascia la tessera “Cercatori di Riserve” ai visitatori delle Riserve Naturali dello Stato gestite dal Corpo forestale.

130 Riserve Naturali dello Stato, di cui 116 aperte al pubblico – con 20 percorsi speciali per tutti – ed altri quattro importanti ambienti naturali gestiti dal Corpo forestale dello Stato, tra cui “Il Bosco di San Francesco” ad Assisi, da scoprire e conoscere con i forestali interpreti della natura.

Il “Cercatore di Riserve” per ogni Riserva visitata riceve sulla tessera il timbro corrispondente.

Quando il visitatore nell’arco di un anno (dodici mesi dalla data di rilascio) ha 10 timbri diventa “Amico Super”, con 15 timbri è Amico delle Riserve”. Mentre nell’arco di dieci anni con 100 timbrature “Amico Speciale” e con 120 timbri “Cercatore di Riserve”.

Per ogni tappa il Corpo forestale rilascerà ai visitatori speciali spille di riconoscimento.