Milano, EICMA 2013: protagoniste assolute passione e mobilità

 

foto di Antonella Pino d’Astore

 

Alla 71° Esposizione Internazionale del Motociclo (in programma fino al 10 novembre presso la Fiera di Milano – Rho), oltre 1.400 espositori provenienti da ogni parte del mondo presenteranno le novità 2014.

Il Presidente di EICMA S.p.a. Antonello Montante, il vice presidente del Consiglio dei Ministri Angelino Alfano e il Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni hanno partecipato alla cerimonia di apertura si è svolta martedì 5 novembre presso il Centro Congressi Stella Polare di Fiera.  

EICMA 2013 conta su 280.000 mq di superficie espositiva tra interno ed esterno, che ospita 1.408 marchi, in rappresentanza di 38 Paesi,  quattro  delegazioni (Cina, Taiwan, USA, e Gran Bretagna)  all’interno di 6 Padiglioni nei quali sono esposte anteprime mondiali ed europee del settore delle due ruote.

Inoltre quest’anno si amplia anche l’offerta per momenti B2B: la nuova piattaforma Match Making, a disposizione di tutti gli espositori a titolo gratuito. Il servizio offerto consiste nella possibilità di individuare i professionisti del settore e organizzare un incontro conoscitivo e/o commerciale, per ottimizzare al meglio la propria presenza all’Esposizione. 

Torna, dopo qualche anno d’assenza, l’appuntamento con la Rosa d’inverno, storico raduno motociclistico che porterà i centauri in fiera domenica 10 novembre.

L’agonismo di alto livello di “MotoLive” (con 80.000 mq interamente dedicati alle performance di piloti e artisti delle due ruote); il “The Green Planet”, uno spazio riservato alla mobilità sostenibile con il mondo dell’ibrido e dell’elettrico; “EICMA Custom”, un’area espositiva interamente dedicata agli appassionati del custom e veri e propri artisti delle personalizzazioni e lo spazio Sicurezza che in questa edizione è promossa direttamente da Confindustria ANCMA, l’Associazione Nazionale Ciclo Motociclo e Accessori.

Per il terzo anno consecutivo si conferma la Fashion Bike Week milanese. Tutte le sere appuntamenti diversi che contaminano la città con la passione delle due ruote.

Il mercato italiano delle 2 ruote a motore è il più importante a livello europeo.

I dati relativi ai mezzi circolanti sulle strade italiane e il confronto con il resto d’Europa raccontano che circa ¼ è concentrato nel nostro Paese. In Italia circolano 8.600.000 veicoli a 2 ruote, di cui 2.170.000 ciclomotori e 6.430.000 motocicli. Per ciclomotori s’intendono i “cinquantini”.

Per quanto riguarda le vendite, nel 2012 il mercato si è fermato a 255.269 veicoli (-21,8%).

Nonostante la crisi economica, lo stato dell’import/export evidenzia una importante vitalità del mercato italiano, particolarmente orientato a rispondere alle richieste dei mercati esteri. Nel corso del 2012 sono stati esportati all’estero circa 412.100 veicoli (il 23% sono ciclomotori), per un giro d’affari di 1 miliardo e 325 milioni di euro, a fronte di un’importazione di circa 233.600 veicoli (ciclomotori per il 28%), per un valore economico di 544.300.000 di euro.

Il giro d’affari dei costruttori che hanno propri impianti di produzione in Italia è quantificabile in 3 miliardi e 700.000 euro (il 53% del fatturato europeo); le aziende che hanno sede in Italia impiegano circa 15.000 addetti (il 56% della manodopera europea).

Sono orgoglioso di inaugurare questa nuova edizione dell’Esposizione Internazionale del Motociclo –  dichiara Antonello Montante, Presidente di EICMA S.p.a. – che rappresenta il successo di un settore industriale costituito da aziende che sono all’avanguardia nel design, nella tecnologia e in ambito sportivo. EICMA rappresenta la vetrina per incontrare il grande pubblico, ma anche l’occasione per intensificare le opportunità di business in un momento difficile per l’Europa. Il nostro appuntamento made in Italy garantisce all’Italia un primato che nessun altro Paese ha: l’evento dedicato alle due ruote più importante e longevo del mondo. 99 anni di storia e 71 edizioni di successo del settore ”. 

 

Servizi

EICMA garantisce al visitatore una serie di agevolazioni, tra le quali:

  • ·       hotel convenzionati;
  • ·       voli Alitalia, sia nazionali sia internazionali (operati da Skyteam) con una scontistica dedicata;
  • ·       nursery per tutta la durata della manifestazione (anche nelle giornate dedicata a stampa e operatori) con mini baby park (riservato ai bambini di età inferiore ai 3 anni); giochi di società e animazioni; laboratori e proiezione di cartoni animati;
  • ·       parcheggio moto gratis fino a esaurimento posti.